Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Ecommerce laFeltrinelli.it

Ieri si è tenuta alla Triennale di Milano la conferenza stampa di presentazione del nuovo sito di ecommerce delle Librerie Feltrinelli. Ne ha parlato in anticipo Luca De Biase che ha poi tenuto un intervento introduttivo alla conferenza stampa stessa. Luca ci ha riportato alcuni numeri molto interessanti sulla diffusione di internet in italia (tra i 18 e i 24 milioni di persone, a seconda della fonte) e sul tempo medio che queste stesse persone passano online (6 volte di più rispetto ai tempi della bolla speculativa di internet). L’informazione più interessante che ci dato però Luca è quella relativa al motivo per cui Amazon non è presente in Italia. Intervistato in passato da Luca,  Diego Piacentini, vice presidente di Amazon, ha dichiarato che il motivo per cui non sono presenti in Italia dipende dalle difficoltà organizzative della logistica italiana. Questo dato sembrerebbe quindi lasciare libero spazio alle iniziative locali di laFeltrinelli e dei suoi concorrenti, come IBS e BOL, sul mercato nazionale. Personalmente credo che sia arrivato il momento di essere un poco più temerari e prima di perdere il treno dell’ecommerce di contenuti digitali (quelli che io chiamo sempre digital media). E’ certamente un mercato ancora piccolo, ma le bandierine, come nello spazio, bisogna fare in fretta a piantarle, prima che Piacentini ci ripensi e dica: i digital media se ne fregano dei problemi organizzativi e logistici italiani e ogni euro investito in ICT nell’ecommerce dei digital media ha un ROI di molto superiore allo stesso investimento in ICT nell’ecommerce di beni fisici.