Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Creative Commons citata in tribunale

Leggo questa notizia che riporta il caso di una denuncia parallela a Virgin Mobile e Creative Commons. Sembrerebbe che Virgin Mobile abbia usato per una sua pubblicità una foto caricata in Flickr  dal produttore Damon Chang e rilasciata con licenza Creative Commons senza restrizioni sull’eventuale uso commerciale della foto stessa. Dubito che Creative Commons possa essere accusata di avere tratto in inganno Damon Chang quando quest’ultimo ha scelto, nel caricare la foto di sua nipote poi utilizzata da Virgin Mobile, di non avvalersi della clausola non-commercial della licenza Creative Commons. Mantenere i diritti di sfruttamento commerciale delle opere rilasciate con licenze CC è infatti una prassi molto consolidata.

E’ invece certamente condannabile la superficialità di Virgin Mobile che pur avendo tutto il diritto, diritto concessogli da Damon Chang, di sfruttare commercialmente quella foto non ha rispettato il diritto fondamentale ed inalienabile, a meno di rilasciarla nel public domain, del "credito" della foto stessa.

Rimane un ulteriore problema per Chang. Poteva rilasciare con una qualsiasi licenza Creative Commons una foto che ritrae sua nipote senza chiedere il permesso a quest’ultima o ai suoi tutori se minorenne?

Ci sono colpe per tutti, ma non certo per Creative Commons.