Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

9/18th – A tribute to Jimi Hendrix

Artista1112

18 settembre 1970

Il 18 settembre del 1970 Jimi Hendrix si è spento in una camera d’albergo. Durante la notte compose la sua ultima canzone dal titolo "Story of life" di cui sono rimaste solo le liriche. La musica, che certamente ha composto e suonato  quella notte lontana 37 anni prima di andarsene per sempre, quella no, non c’è l’ha voluta lasciare. Il diritto d’autore, quello tradizionale che sta affondando insieme alle major dopo che lo hanno sfruttato oltremisura non consentirebbe a nessuno, senza il costosissimo permesso degli eredi di Jimi Hendirx, di musicare quelle parole. Cosa che Jimi Hendrix avrebbe sicuramente voluto. Se allora fossero esistite le licenze Creative Commons, oggi potremmo ascoltare decine, che dico, centinaia di canzoni con quel testo, una per ogni musicista che nei suoni selvaggi e dolcissimi della chitarra e della voce di Jimi Hendrix abbia trovato ispirazione, energia e anche sollievo alla durezza della vita da artista. E’ il trentassettesimo anniversario della sua morte e io vorrei ricordarlo pubblicando "The Story of Life" musicata da mio fratello, ma proprio non posso. In alternativa pubblico un suo pezzo che si intitola "Still craying" che in questa occasione ha comunque un suo senso.