Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

In difesa di Domiziana Giordano

Premetto che non conosco Domiziana Giordano, mentre conosco, anche di persona, alcuni di coloro che hanno reagito con più o meno livore ai suoi post o perché Domiziana non saprebbe scrivere in italiano o perché metterebbe  colpevolmente all’indice, e senza neppure averne le competenze tecniche, un noto produttore di telefonini.

Non appena sono trapelate nella blogosfera le prime indiscrezioni sulla presenza di Domiziana Giordano in nova100, sono immediatamente partiti i primi razzi. Altri hanno premeditatamente caricato i fucili e si sono preparati a sparare non appena "la straniera" della blogosfera avesse fatto il primo errore. Poi, sparato il primo colpo, tutti dietro a finirla.

Non è mia intenzione difendere Domiziana entrando nel merito dei contenuti dei suoi post, intendo però difendere Domiziana in quanto "straniera" della blogosfera, perché sono contrario a qualsiasi forma di razzismo, anche di quello tecnologico che a volte fa capolino tra noi "informattati".